martedì 17 ottobre 2017

Thunderbird, Microsoft Exchange 4 e altre estensioni...

Adoro Thunderbird come gestore di posta. E' opensource, ha una grande comunity dietro, ha un sacco di estensioni.
Molti gestori di posta gestiscono anche calendari, per questo Thunderbird viene fornito con Lightning per gestire calendari off-line/on-line (come il calendario di Google per esempio).
Se volete usare anche il calendario di Office365 (o la vostra azienda/universita' vi obbliga a farlo) avete bisogno di un'estensione chiamata ExchangeCalendar.
Fino alla versione 3.9 (funzionante fino ad aprile 2017) era gestito dalla Ericsson's Open Source software, poi hanno smesso di aggiornarla.
Il bello dell'opensource e' che altri volontari possono continuare il progetto, e cosi' hanno fatto, rilasciato la versione 4 (per il momento beta4, ma gia' funzionate).

Annoto gli appunti per l'installazione qui e la configurazione con office365:
1. Scaricare ExchangeCalendar e installarlo in Thunderbird 

2. Go to "Events and Tasks" -> Calendar

3. Vai nella lista di calendari, tasto dx  e clicca su "New Calendar..."
clicca "on the network"


4. Scegli Microsoft Exchange
 

5. Seleziona le seguenti opzioni:
  • Exchange type: Hosted Exchange
  • Select "Use Exchange's autodiscovery function",
  • inserisci il tuo indirizzo email e il tuo username (universitario/aziendale)
  • clicca su "Perform autodiscovery" (e inserisci la password quando richiesto...non so perche' ma lo chiede 2 volte.)



Riguardo altre estensioni per Gnome Linux:
GNotifier integra le notifiche in Gnome 3

EDS Calendar Integration integra il calendario di Lightning in Gnome 3

 Provider for Google Calendar integra il calendario di Google in Thunderbird


Spero possa servire a qualcuno.


 

Nessun commento:

Posta un commento